Inizia a parlare con il tuo bambino

Inizia a parlare con il tuo bambino

Ti sarai sicuramente resa conto che tuo figlio ti capisce molto di più di ciò che sembra. Anche se ancora non sa parlare, comunica con te mediante il sorriso, le espressioni, i suoni, il pianto, gli sguardi e i gesti, con una media di 200 gesti differenti... Ma ora è arrivato il momento di iniziare a parlargli!

  • Parlandogli in modo affettuoso...

    I bambini reagiscono ai suoni: possono spaventarsi per rumori forti e rilassarsi ascoltando le voci del loro papà o della loro mamma, soprattutto se gli si parla con affetto e dolcezza. Anche se ancora non parla, devi motivarlo, sussurrargli, raccontargli fiabe o cantargli canzoni per insegnargli a comunicare e imparare a condividere ed esprimere le emozioni e i sentimenti.

    Avvicinati a lui, guarda il suo visino e parlagli con un tono e una musicalità gradevole. Fai delle pause per dargli la possibilità di emettere suoni o balbettii; ciò vorrà dire che ti sta ascoltando e che vuole risponderti. Ancora non ti capisce in modo chiaro e non ti vede bene, ma con le tue parole e il tuo sorriso riuscirai a fare in modo che si senta a suo agio, tranquillo e, soprattutto, felice.

  • La comunicazione con un neonato può essere complicata, soprattutto se pensi che tuo figlio ti capisce. Ma può succedere che molte volte comprenda un messaggio contrario rispetto a quello hai trasmesso.
  • È un errore pensare che pronunciando lentamente e senza finire le frasi ti capirà meglio. Insegnargli a parlare male può portare a un ritardo nell’evoluzione naturale di comprensione e assimilazione del linguaggio: prima deve osservare e memorizzare, per poi imitare ciò che ha appreso.
  • A volte può angosciarti il fatto che tuo figlio sembri non darti retta. La maggior parte delle volte o non è attento o è impegnato in qualcos'altro!
  • Non devi preoccuparti eccessivamente nemmeno se il tuo bambino impiega più tempo degli altri a iniziare a parlare. Non è una questione di intelligenza ma del suo ritmo di apprendimento e ogni bambino ha il suo. Molte volte i bambini che impiegano più tempo per emettere le prime paroline sono quelli che diventeranno poi grandi chiacchieroni!
  • È importante fargli domande anche se sai che non ti risponderà. In questo modo lo stimoli a dialogare con te e, di conseguenza, a far sì che inizi a parlare.

Un prodotto per ogni esigenza

Laboratorios Ordesa è in grado di offrire un'ampia gamma di prodotti di alta qualità per soddisfare le esigenze dei più piccoli. Qui puoi scoprire il prodotto più adatto all'età, all'uso, alle tappe della crescità del tuo bambino, e trovare il sapore e la consistenza perfetta. Buon appetito!